• YogaeLavoro.com

Meditazione rilassante

Aggiornato il: 3 dic 2020



Benvenuti per un’altra meditazione della durata di qualche minuto per liberarci da tensioni fisiche e mentali.


Impariamo assieme a creare questa abitudine di qualche minuto al giorno per cambiare il nostro modo di essere e migliorare la nostra qualità di vita quotidiana.


Iniziamo sempre da una posizione seduta su un tappetino in posizione facile a gambe incrociate o su una sedia con la schiena ben dritta. Le mani rilassate sulle ginocchia o sulle cosce e chiudiamo gli occhi.


Inizia ora a cercare il tuo equilibrio in questa posizione sbilancia un po’ la schiena verso sinistra poi verso destra un po’ avanti un po’ indietro e comincia a osservare cosa percepisci di diverso sulla tua percezione del tuo equilibrio. A volte dobbiamo perdere un po’ il nostro equilibrio per poi riconquistarlo. Osserva questa sensazione di riconquista del tuo equilibrio. Sentiti ben dritto in questa posizione meditativa ad occhi chiusi.


Ora ruota le spalle bene verso avanti in alto verso le orecchie e poi indietro verso il basso, inspira e porta su le spalle ben vicino alle orecchie ruotando in avanti, espira e ruota indietro abbassando le spalle il più possibile rilassate. Un’ultima volta, inspira bene profondamente alza le spalle ed espira abbassandole.


Riprendi in considerazione come stai seduto, rilassato completamente nella posizione però mantenendo sempre la schiena ben dritta senti ora che le spalle sono più rilassate, il viso più rilassato e la sensazione di equilibrio è ben salda.


Parla al tuo corpo facendolo rilassare parte per parte iniziando dall’addome che guida la tua respirazione: senti che diventa morbido e non c’è tensione, e osserva bene che nessuna parte del tuo corpo sia in tensione in questo momento. Mantenere una posizione in equilibrio non vuol dire essere in tensione, nessuna parte del tuo corpo ora è in tensione.


Inizia a respirare in maniera più profonda. Inspira contando quattro secondi, espira contando quattro secondi, inspira contando cinque secondi espira contando cinque secondi e via così riuscendo poco alla volta adallungare il più possibile il tuo respiro.

Adesso che la tua postura è ben rilassata e gli occhi sono chiusi, il respiro si è ben allungato, inizia mentalmente a mappare il tuo corpo e a disegnare una linea che va dalla punta dei piedi alla cima del tuo capo, dal basso verso l’alto, dall’alto verso il basso, lo zig-zag mentale di scansione del corpo. Continua a ripetere questa visualizzazione per alcune volte, mantenendo sempre un respiro bello profondo. Fai una scansione delle tue sensazioni e osserva bene cosa senti man mano che scorri lungo il tuo corpo, dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso.

Continua a ripetere questa visualizzazione di scansione del tuo corpo del basso verso l’alto, dall’alto verso il basso e ogni volta che incontri uno stato di tensione, mentalmente usa la parola rilascio: rilascio ogni tensione, lascio andare ogni tensione, rilascio ogni tensione, rilascio ogni tensione...

Usa la parola 'rilascio' come se fosse un comando mentale che dai alla parte del tuo corpo dove senti tensione. Aumenta la consapevolezza di cosa succede nella tua interiorità.

Adesso passa questa scansione ed esercizio di consapevolezza verso i pensieri che attraversano la tua mente. Per ogni pensiero e qualsiasi forma di pensiero si formi nella tua mente usa sempre la parola 'rilascio' per sciogliere ogni forma di pensiero. Rilascio, rilascio, rilascio come un mantra mentale.

Continua questo processo ancora per qualche minuto.

Come all’inizio, inspira bene profondamente, ruota le spalle in avanti in alto, verso le orecchie ed espirando ruota all’indietro verso il basso, come sigillo a chiusura dell’esercizio lo faremo tre volte: inspira ancora, porta su le spalle, espira abbassandole e, l’ultima volta, inspira profondamente, alza le spalle ruotandole in avanti, espira e tirale indietro, ruotandole verso il basso.

Bene! Anche per questa meditazione siamo arrivati alla fine. Appuntamento alla prossima!



Immagine: @Pixabay

Musica: www.epidemicsound.com

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti